BASKETSCANDONE

Scandone, Robustelli: “Prestazione solida contro Nardò, ora ci attendono due finali”

ll coach biancoverde commenta la prima vittoria al PaladelMauro sotto la sua gestione

Una vittoria che può rappresentare forse la svolta definitiva nella rincorsa ai playout. Rodolfo Robustelli ottiene la sua prima vittoria al PaladelMauro da capoallenatore della Scandone Avellino e guarda con ottimismo alle ultime due gare di stagione regolare commentando con grande soddisfazione il successo casalingo sulla Frata Nardò: “Siamo riusciti, finalmente, a ritrovare la vittoria casalinga. I due punti al Del Mauro mancavano, davvero, da troppo tempo. Ci siamo tolti una “scimmia” dalle spalle offrendo una prestazione solida. Abbiamo iniziato col freno a mano tirato, con la paura di dover vincere a tutti i costi. Poi siamo riusciti a trovare solidità difensiva: questo ci consente di avere più tiri in attacco ed aumenta il numero di possessi. Deve essere questa la chiave del nostro gioco. Riuscendo ad imporre la nostra intensità difensiva ed il nostro basket avremo la possibilità di costruire migliori azioni in attacco e di coinvolgere tutti i nostri giocatori nella manovra offensiva.”

Sulle prossime due gare a Taranto e Ruvo di Puglia: “Ci aspettano due finali. Speriamo di arrivare ai play-out nella migliore posizione possibile.”

Articoli correlati

Back to top button