Capuano: “Pronti ad un turnover in Coppa. Ci teniamo a passare il turno”

Impegno di Coppa Italia per l’Avellino di Ezio Capuano che parla della gara contro la Cavese in conferenza stampa precisando subito che: “Daremo il massimo per andare avanti in questa competizione. Probabilmente impiegherò un turnover utilizzando qualche giocatore che non ho mai impiegato fino ad ora ma con la giusta attenzione che la competizione merita”.

Una sfida difficile con alcuni decisioni importanti in termini di effettivi da far scendere in campo: “Illanes e Morero non ci saranno e lascerò a casa anche altri giocatori che hanno dato tanto nelle ultime partite. L’importante è dare sempre il massimo e cercare di evitare gli errori di Catanzaro. Siamo una squadra giovane e alcune cose possono succedere, l’importante è che ho visto una squadra in crescendo nell’ultima gara. Naturalmente sono cosciente che ci vorrà un po’ di tempo per diventare una squadra alla Capuano”.

Poi un passaggio anche sulle questioni societarie: “La squadra deve pensare esclusivamente al campo. Abbiamo l’obbligo di pensare alla Cavese prima e al Potenza poi. Il resto non sono situazioni che riguardano noi in questo momento. Avellino è una piazza storica e le cose si stistemeranno sicuramente”.

Check Also

La prima dell’anno solare al “Partenio”: il bilancio degli ultimi 10 anni

Il dato statistico relativo agli ultimi 10 anni Il derby di domani con la Cavese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.