Catanzaro risoluto e letale, Capuano ancora a mani vuote

Catanzaro risoluto e letale, Capuano ancora a mani vuote

di Pasqualino Magliaro, @pasmagliaro

Secondo impegno in notturna per l’Avellino che sfida il Catanzaro al Nicola Ceravolo per il tredicesimo turno di campionato. La squadra di Capuano ha la possibilità di riscattare lo stop casalingo con la Reggina e agganciare i giallorossi in classifica. Primo quarto d’ora del match senza emozioni e azioni degne di nota. E’ l’Avellino ad accendere il match con Micovski che al 22° minuto colpisce la traversa con un gran tiro da fuori. L’Avellino va vicinissimo al gol ma è il Catanzaro a passare due minuti dopo: Abibi si oppone a Statella ma dopo una serie di rimpalli in area Favalli la mette dentro per il vantaggio. Quattro minuti e il Catanzaro raddoppia quando Favalli pesca in area biancoverde Nicastro che insacca. La reazione dell’Avellino è nei piedi di Charpentier che eso limite dell’area la mette di poco fuori. Dopo due occasioni per i biancoverdi all’ultimo minuto della prima frazione arriva il gol che accorcia le distanze: Rossetti recupera palla e la mette al centro dove Di Gennaro va a vuoto e Di Paolantonio insacca.

Inizio ripresa nel segno di Kanoute che ci prova tre volte ma non centra il bersaglio. Capuano cambia Parisi per Albadoro e Rossetti per Karic. Ci prova Charpentier che grazie ad un’accelerazione si procura un calcio di punizione che Micovschi calcia sul fondo. Ancora Charpentier semina il panico in area giallorossa e serve Micovschi che spreca malamente il pallone del possibile pareggio. L’Avellino spinge ma il Catanzaro con un contropiede letale realizza il terzo gol: Nicastro per Kanoute che dribbla Abibi e deposita in rete. Capuano tenta il tutto per tutto con l’ ingresso di Alfageme che rileva De Marco ma Kanoute va vicino alla doppietta con Abibi che riesce a sventare il pericolo. Il match finisce su un tiro largo di Albadoro. Catanzaro risoluto e cinico seconda sconfitta per il corso Capuano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy