Avellino Calcio – Tribuzzi verso Frosinone: trattativa spedita. Ma c’è l’ipotesi prestito

Avellino Calcio – Tribuzzi verso Frosinone: trattativa spedita. Ma c’è l’ipotesi prestito

Alessio Tribuzzi vicino al Frosinone ma potrebbe restare ad Avellino con un prestito

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb
Tribuzzi

Piovono conferme sull’imminente passaggio di Alessio Tribuzzi al Frosinone. Il talentuoso esterno offensivo classe 1998, artefice di un’annata straordinaria con la maglia dell’Avellino (11 gol, 12 assist), ha infatti trovato l’accordo con il club ciociaro sulla base di un contratto quinquennale e nei prossimi giorni lascerà dunque il club biancoverde per ritornare nella squadra che nell’estate del 2015 lo aveva prelevato dalle giovanili della Roma. Già negli scorsi mesi i canarini si erano mossi con decisione sul gioiello dei lupi, che cederà alla corte dei gialloblù ingolosito dalla durata del contratto e dalle prospettive di crescita sul medio-lungo termine.

Tuttavia, nonostante la grande fiducia nelle capacità tecniche del numero 19 dei lupi, il progetto del Frosinone intorno a Tribuzzi potrebbe prevedere un anno di prestito in C che gli consenta di affrontare la prima esperienza tra i professionisti e di adattarsi ad altri ritmi in vista del grande salto. Alcune società, tra cui la Ternana, avrebbero già fatto intendere al club ciociaro di essere eventualmente interessate al prestito del ragazzo. Ma in questo discorso rientrerebbe anche l’Avellino, che potrebbe farsi forza della volontà del calciatore. Al netto delle legittime ambizioni di crescita (economiche e non), infatti, Tribuzzi – spinto dallo zio Marco Capparella, ex biancoverde – ha più volte ribadito di essersi trovato bene all’ombra del Partenio e di essere ben lieto di continuare la sua esperienza in Irpinia.

Tribuzzi al Frosinone – Il rammarico per la perdita di un patrimonio tecnico ed economico

resterebbe, ma in questo modo l’Avellino riuscirebbe almeno ad evitare la beffa di vedere il ragazzo in terza serie con un’altra maglia. E potrebbe ripartire – da un punto di vista tecnico-tattico – da uno dei pilastri della scorsa stagione, che di sicuro direbbe la sua in C. Non il migliore degli scenari possibili, considerate le prospettive di qualche settimana fa, ma di sicuro un’ipotesi da considerare con grande attenzione. L’Avellino si prepara a salutare Tribuzzi, ma potrebbe presto riaccoglierlo… Domenico Abbondandolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy