2010-2019: dall’Avellino alla Serie A, la top 11 del decennio

2010-2019: dall’Avellino alla Serie A, la top 11 del decennio

3-5-2 affidato a Massimo Rastelli

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

Ancora qualche giorno, poi la seconda decade del ventunesimo secolo andrà in archivio. Prima di accogliere gli anni Venti, riviviamo gli anni Dieci. Anni che hanno aggiunto tanto alla storia dell’Avellino. Tra gioie e delusioni, fallimenti e rinascite. Tantissimi i calciatori ad aver indossato in questa decade la gloriosa maglia biancoverde. Molti quelli che, come spesso era capitato anche nel passato, hanno saputo utilizzare l’esperienza in Irpinia come trampolino di lancio per la propria carriera.

Ecco a tal proposito, la top 11 del decennio. Undici calciatori che hanno raggiunto la Serie A (tra parentesi la squadra con la quale hanno debuttato nella massima serie) dopo aver fatto emozionare i tifosi del lupo. Schierati con il 3-5-2 e guidati ovviamente da Massimo Rastelli, l’uomo che ha fatto lo stesso percorso da allenatore.

Gomis (Spal)

Izzo (Genoa)

Biraschi (Genoa)

Pisacane (Cagliari)

Zappacosta (Atalanta)

Bastien (Chievo)

Omeonga (Genoa)

Schiavon (Spal)

Bittante (Empoli)

Ciano (Frosinone)

Trotta (Sassuolo)

All. Rastelli (Cagliari)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy