Avellino piange Angelo De Angelis, tifoso della Scandone e membro degli Original Fans

Avellino piange Angelo De Angelis, tifoso della Scandone e membro degli Original Fans

La scomparsa avvenuta nel pomeriggio a poche ore dalla palla a due del match contro Bisceglie

di Redazione Sport Avellino

Un panno nero esposto sulla balaustra della Curva Sud del PaladelMauro. Avellino piange la morte di Angelo De Angelis. Tifoso storico della Scandone e membro degli Original Fans che non hanno preso parte al match contro il Lions Bisceglie. Trentotto anni, Angelo è andato via mentre dormiva. Una notizia che ha lasciato sconvolti tutti. Persona stimata da tutti, della pallacanestro aveva fatto una grande passione.

Al fianco della famiglia De Angelis anche la Scandone attraverso una nota ufficiale in cui “esprime il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia De Angelis, per la prematura scomparsa di Angelo, storico tifoso spentosi nel pomeriggio. A Lei e agli Original Fans, le più sentite condoglianze da parte di tutta la società.”

Le condoglianze alla famiglia De Angelis anche dalla redazione e dalla proprietà di Sportavellino.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy