Scandone, Brunetti: “Miglior esordio non poteva esserci, Avellino un club ambizioso”

Luigi Brunetti è stato uno dei protagonisti ieri pomeriggio della vittoria della Scandone Avellino sul campo della Luiss Roma (leggi qui). Il pivot ex Bawer Matera ha collezionato ben 15 punti conditi da 5  rimbalzi, ben 4 assist (alcuni dei quali frutti di canestri decisivi), 5/7 da due punti e identica statistica ai tiri liberi. “Abbiamo affrontato la gara con la giusta concentrazione e un approccio positivo. In difesa siamo stati bravi a limitare il gioco della Luiss ma in attacco c’è ancora tanto da migliorare. Un pò alla volta proveremo a fare anche questo. Siamo contenti di quella che è stata la nostra partita disputata” ha dichiarato il pivot biancoverde intervistato dalla nostra redazione ed ha aggiunto: “Farò quello che servirà a questa squadra: punti, difesa o rimbalzi. Sebbene abbia trentadue anni posso offrire quell’esperienza ad un gruppo motivato e nel quale c’è tanta qualità. Sono a disposizione della Scandone.” Sulla scelta di giocare con gli irpini la risposta è alquanto chiara: “Ho scelto Avellino per il prestigio che appartiene a questa piazza e non occorrono presentazioni. Ho percepito tanta ambizione dalle parole di coach De Gennaro e da quelle del Presidente.”

https://www.sportavellino.it/news/scandone-i-risultati-avellino-adesso-a-1-la-virtus-arechi-a-salerno-crolla-a-cassino/

Leggi anche

Scandone: all’orizzonte 4 gare in trasferta per decidere il proprio destino

Domenica pomeriggio al Palasport di Scauri Minturno la Scandone inizierà il girone di ritorno: quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.