Scandone: ufficiali i 5 punti di penalizzazione nel prossimo campionato

Arriva la conferma del Tribunale Federale in merito ai cinque punti di penalizzazione che la Scandone Avellino dovrà scontare nel prossimo campionato che disputerà nella stagione 2020-2021. La penalità – come noto – è dovuta ai cinque lodi (presentati dagli ex Maffezzoli, Filloy, Cavaliere, Papa e dal procuratore Stefano Meller) non pagati entro il 10 gennaio scorso.  Una notizia risaputa ma che rende ancor più amaro la stagione che la stessa Scandone sta vivendo.

Leggi anche

Scandone, a Formia l’ultimo precedente non sorride ai lupi

Meta Formia e Scandone Avellino a distanza di poco più di un anno (era il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.