Top & Flop – Il migliore e il peggiore dei biancoverdi nella gara contro la Virtus Francavilla

Top & Flop – Il migliore e il peggiore dei biancoverdi nella gara contro la Virtus Francavilla

Il migliore e il peggiore dei biancoverdi nella gara contro la Virtus Francavilla

di Redazione Sport Avellino

Dopo una settimana caldissima per la situazione societaria, si ritorna a parlare di calcio giocato. L’Avellino ospite della Virtus Francavilla per la seconda giornata consecutiva dalle mura amiche. Dopo il pareggio con il Bisceglie, i biancoverdi vogliono cercare di tornare alla vittoria per allungare sulla zona play – out. Nell’undici titolare c’è qualche sorpresa con l’esordio di Rizzo e la posizione inedita di Celjak, schierato al centro della difesa. Il modulo di gioco scelto da Capuano e il vice Padovano è il 3-4-3. In porta confermato Dini. La linea difensiva è composta da Illanes, Celjak e Laezza. In mezzo al campo spazio a Rizzo, Izzillo, Di Paolantonio e Parisi. Il tridente d’attacco composto da Ferretti, Pozzebon e Micovschi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy