carriero

Tutto su Carriero: scheda e caratteristiche del nuovo lupo

Con una vera e propria operazione lampo, impostata sottotraccia e poi conclusa in poche ore, l’Avellino si è assicurato il primo rinforzo della sessione invernale: Giuseppe Carriero. Il centrocampista classe 1997 arriva a titolo definitivo dal Parma e va a rimpolpare la linea mediana di mister Braglia, offrendole una soluzione in più in termini di qualità ed esperienza.

Carriera

Nato a Desio, in provincia di Milano, Carriero muove i primi passi nel settore giovanile del Renate. Nel 2014 arriva la prima esperienza tra i grandi, in Serie D, con la maglia dello Sporting Bellinzago, con cui disputa 2 stagioni e colleziona 50 presenze e 4 gol. Le buone prestazioni risaltano agli occhi della Casertana, che nell’estate 2016 lo acquista e gli concede subito un ruolo centrale. Nelle 2 stagioni con i falchetti, Carriero mette insieme 61 presenze e si guadagna le attenzioni del Parma, che nel gennaio 2018 gli fa firmare un contratto di 3 anni e mezzo. Dopo il trasferimento ai ducali, nel gennaio 2019 il giovane centrocampista passa in prestito al Catania. Con gli eteni totalizza 16 presenze, realizzando anche 1 gol. La svolta nella sua carriera arriva però nella stagione successiva, con il passaggio al Monopoli. In Puglia Carriero diventa un perno della squadra rivelazione di Scienza, trova 4 gol in 32 presenze e convince il Parma a riportarlo a casa. Nella prima parte della stagione ’20-21 l’esordio con i gialloblù non arriva, costringendo così Carriero a rimettersi di nuovo in gioco. Stavolta con la maglia dell’Avellino.

Caratteristiche

Centrocampista di grande temperamento, Carriero è un calciatore in grado di abbinare quantità e qualità. Mezzala di ruolo con una buonissima propensione all’inserimento, l’ex Parma sa ben disimpegnarsi anche in un centrocampo a 4. Forte fisicamente, il classe ’97 vanta una buona qualità in fase di palleggio e al tempo stesso regala robustezza e determinazione alla linea mediana. Con il suo innesto l’Avellino amplia le soluzioni in mezzo al campo. Di sicuro Carriero troverà molto spazio nell’undici di Braglia, rivestendo un ruolo di prim’ordine in questa seconda parte di stagione.

Leggi anche

Top 11 diciannovesima giornata: Forte mura la Cavese, Piccolo accende il Catania

Diciannovesima giornata di campionato nel girone C di Serie C. 20 gol realizzati (411 totali) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.