Promozione – Rione Mazzini-Carotenuto finisce 1-5. Manita rossonera

Successo roboante del Carotenuto in casa Mazzini. 5-1 per i rossoneri che passano di rimonta sul campo dei biancoverdi. In vantaggio con Castronuovo, la squadra di Cricitiello va a bersaglio con De Stefano, Fiordellisi, Cirino, Romano e il neo entrato Guerriero. Eppure il risultato potrebbe far pensare ad un largo successo, in effetti è così solo per il punteggio, non per il gioco mostrato dal Rione Mazzini a tratti ficcante. Al 20′ l’zione che porta alla rete di Castronuovo è da manuale. Tre passaggi che imbeccano la punta avellinese che trafigge Claridi. I rossoneri si scuotono e trovano il pari con Guido De Stefano all’ottavo centro stagionle. Nella ripresa Fiordellisi in diagonale porta in vantggio i suoi, Cirino di testa fa tris e nel finale prima Romano, poi Guerriero mettono fine al match. Tre punti d’oro per la squadra di Criscitiello che vola verso i playoff.

Tabellino:

Rione Mazzini:Dello Russo, Califano, Esposito, Lombardini, Baratta, Di Nuzzo (66’ Cecere), Zaolino, Iandolo, Castronuovo, Bavaro (30’ Nappa), Ciardiello (55’ Ferrara).

All: Pellino

G. Carotenuto:Claridi, Spera, parente, Rega (53’ Martiniello), Romano (76’ Guerriero), Vasta, Fioreddlisi (70’ Montuori), Zoppino, De Stefano, Cuomo, Cirino.

All: Criscitiello

Arbitro: Spera di Napoli

Reti: 20’ Castronuovo, 34’ De Stefano, 60’ Fiordellisi, 68’ Cirino, 72’ Romano, 80’ Guerriero

 

Check Also

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.