Avellino, giovanili – L’Under 15 non si ferma: un’altra vittoria

Un’altra vittoria. Contro il Frosinone. Che quindici giorni fa aveva asfaltato la capolista Napoli. Che stamane a sua volta si è riscatta a sua volta andando a vincere a Pescara per 2-0. E domenica si va proprio in casa del Napoli per giocarsi le chances di sorpasso. Insomma, tutto di più per una Under 15 che non conosce sosta. Altra vittoria, la dodicesima su 18 gare giocate. Miglior attacco del girone con 42 reti, seconda miglior difesa (15 gol subìti contro i 13 del Napoli). E la voglia di non fermarsi. Magari chiudere il torneo da prima potrebbe dare una grande possibilità di affrontare le fasi nazionali da testa di serie nei successivi spareggi. I lupacchiotti di Bevilacqua, quindi, procedono spediti verso l’obiettivo nazionale. Anche il Frosinone ko. I laziali si son dovuti inchinare di fronte alla forza esplosiva dell’Avellino. Sotto a chi tocca adesso. C’è il Napoli. Che non fa paura. In palio c’è il primo posto del girone.

Il programma di oggi con le gare giocate e da giocare

Girone C: U.S. Salernitana 1919-Ternana Calcio; U.S. Citta’ di Palermo-A.C. Perugia Calcio; F.C. Bari 1908-Benevento Calcio; Foggia Calcio-F.C. Crotone; U.S. Avellino 1912-Frosinone Calcio 1-0 ; Delfino Pescara 1936-S.S.C. Napoli 0-2; A.S. Roma-Ascoli Picchio FC 1898;
Classifica:
 S.S.C. Napoli 41; U.S. Avellino 1912 40; F.C. Bari 1908 33; A.S. Roma 31; Frosinone Calcio 27; U.S. Citta’ di Palermo 26; Benevento Calcio, U.S. Salernitana 1919 25; A.C. Perugia Calcio 21; Ternana Calcio 19; Delfino Pescara 1936, Foggia Calcio 16; F.C. Crotone 10; Ascoli Picchio FC 1898 9.

Leggi anche

La Sandro Abate si tinge ancora di azzurro, altro calcettista convocato in Nazionale

La prossima settimana l’Italfutsal sarà impegnata con le qualificazioni per l’Europeo del 2022. Per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.