US AVELLINO

Avellino-Catanzaro, 0-0: termina a reti bianche la sfida al Partenio

La cronaca minuto per minuto della sesta giornata

Sorgono ulteriori problematiche per mister Piero Braglia che deve rinunciare a Luigi Silvestri. Al suo posto Rizzo che andrà ad operare sulla corsia di destra con Ciancio che arretra il proprio raggio d’azione nei tre di difesa. Sulla fascia sinistra Mignanelli vince il ballottaggio con Tito, mentre in avanti ci sarà solo Maniero. Dal primo minuto anche Mastalli.

Primo Tempo

1′ Inizia il match al Partenio.

5′ Ammonito il tecnico biancoverde Piero Braglia.

10′ GOL ANNULLATO AL CATANZARO. Di fatto alla prima occasione della gara Vandeputte era riuscito a battere, in uno contro uno, il portiere di casa, ma il guardialinee ha ravvisato la posizione irregolare del centrocampista ospite. Si resta in parità.

13′ L’Avellino non riesce a sfruttare due calci d’angolo a favore.

24′ Primo tentativo verso la porta per la formazione irpina. Carriero dal limite dell’area calcia alto sopra la traversa.

27′ Doppia clamorosa opportunità per passare in vantaggio per il Catanzaro. Prima Verna si fa ipnotizzare da uno strepitoso Forte. Poi sulla ribattuta è Bove a compiere un autentico miracolo. Bearzotti, che già pregustava il sapore del gol, vede il difensore biancoverde anticiparlo sulla linea con un intervento provvidenziale.

31′ Episodio dubbio in area calabrese con Aloi che termina giù. Per il direttore di gara tutto regolare.

33′ Primo giallo dell’incontro. Ammonito Porcino.

38′ Primo ammonito anche tra le fila biancoverdi. Giallo per Carriero.

42′ Welbeck stende Mastalli, giallo per lui.

45′ Assegnati 2 minuti di recupero.

45+1′ Buona chance sul finire per l’Avellino. All’ingresso dell’area di rigore, Rizzo ci prova con il destro ma il suo tiro termina a lato.

45+2′ Si chiude a reti bianche una prima frazione povera di emozioni.

Secondo Tempo

45′ Riprende la partita tra Avellino e Catanzaro.

48′ Senza problemi Forte fa suo un colpo di testa debole di Verna.

51′ Palla persa da Aloi, parte il Catanzaro che con Bearzotti ci prova, Forte para.

59′ Occasione per l’Avellino. D’Angelo non impatta bene la palla e spreca un’ottima opportunità.

61′ Ammonito Bove.

66′ Prima sostituzione della gara. Mister Calabro lancia Carlini al posto di Vazquez.

72′ Altri due cambi per gli ospiti. Fuori Porcino e Bearzotti, dentro Tentardini e Risolo.

74′ TRAVERSA PER L’AVELLINO. È D’Angelo, con un destro al volo, a colpire il legno.

77′ Primi due cambi anche per Braglia. Fuori Mignanelli e Mastalli, dentro Tito e De Francesco.

84′ Ancora Forte a dire di no ai giallorossi. Verna imbuca per Carlini, esce bene l’estremo difensore biancoverde che intercetta l’attaccante avversario e sventa una pericolosa chance.

86′ Altre sostituzione per l’Avellino. Fuori Maniero e D’Angelo, dentro Gagliano e Matera.

88′ Doppia ammonizione per lupi, Aloi e Tito ammoniti.

90′ 4 minuti di recupero assegnati.

90+3′ Su un azione da calcio d’angolo, Ciancio si ritrova la palla del match sui piedi ma il suo tiro è centrale e Branduani lo para senza problemi.

90+4′ CALA IL SIPARIO. Si chiude senza reti la sfida tra Avellino e Catanzaro. 1 punto a testa.

Avellino – Catanzaro 0-0 (0-0 p.t.)

Avellino (3-5-1-1): Forte, Dossena, Bove, Ciancio, Rizzo, Carriero, Aloi (C), D’Angelo (Matera 86′), Mignanelli (Tito 77′), Mastalli (De Francesco 77′), Maniero (Gagliano 86′). All. Piero Braglia

A disposizione: Pane, Tito, Sbraga, Gagliano, De Francesco, Messina, Matera

Catanzaro (3-5-2): Branduani, Martinelli, Welbeck, Verna, Vazquez, Fazio, Scognamillo, Porcino, Vandeputte, Bearzotti, Cianci. All. Antonio Calabro

A disposizione: Nocchi, Romagnoli, Tentardini, De Santis, Curiale, Bombagi, Monterisi, Cinelli, Ortisi, Risoli, Carlini, Gatti.

Ammoniti: Porcino (CA), Carriero (AV), Welbeck (CA) Bove (AV), Aloi (AV), Tito (AV)

Arbitro: Paride Tremolada della sez. di Monza

Assistenti: Luca Dicosta della sez. di Novara e Lorenzo Poma della sez. di Trapani

IV Uomo: Claudio Petrella della sez. di Viterbo

Note: Spettatori 2959

Articoli correlati

Back to top button