US AVELLINO

Avellino-Juve Stabia, le probabili formazioni: i dubbi e le scelte di Braglia e Sottili

Ecco le possibili scelte dei due tecnici

Nel posticipo serale del recupero della seconda giornata di campionato, l’Avellino ospiterà allo stadio Partenio la Juve Stabia. Gara importante per i biancoverdi che devono conquistare a tutti i costi i tre punti per restare in scia della prima della classe, il Bari. Match per nulla semplice contro una compagine, quella stabiese, che va alla ricerca di punti preziosi per ribadire la propria volontà di essere presente nella griglia dei play-off.

In vista del derby contro le vespe, lo squalificato e di fatto assente mister Piero Braglia (al suo posto il vice Domenico De Simone in panchina) deve solo sciogliere le riserve per quanto riguarda l’assetto tattico da utilizzare: o sarà confermato il 3-4-1-2 visto in quel di Potenza, o sarà 4-2-3-1. In merito alla prima ipotesi, davanti a Forte ci saranno Dossena, Silvestri e Bove, con quest’ultimo in vantaggio sul collega di reparto Scognamiglio apparso ancora lontano dalla miglior condizione fisica. A centrocampo, sugli esterni Ciancio e Tito, mentre nella zona nevralgica del campo è lotta a tre con Carriero, Aloi e Matera che si contendono le due maglie da titolari. Passando all’attacco, dovrebbe essere ancora indisponibile Di Gaudio. Dunque spazio nuovamente a Kanoute dietro al nuovo tandem composto da Maniero e Murano. Invece, per quanto concerne l’altra eventualità, il 4-2-3-1, davanti a Forte la linea difensiva sarà formata da Ciancio, Dossena, Silvestri e Tito. In mediana vige il solito dilemma legato anche all’altro modulo, due maglie per tre contendenti ossia Carriero, Aloi e Matera. Comparto avanzato che vede l’inserimento di Micovschi sulla sinistra, Kanoute sulla destra e con Murano ad agire alle spalle di Maniero. Non sono da escludere possibili sorprese in merito all’undici iniziale.

Sul versante opposto invece, mister Stefano Sottili conferma il proprio credo tattico e scende in campo con il 4-2-3-1. Il tecnico gialloblù dovrebbe approvare la maggior parte degli elementi che hanno battuto lunedì sera il Foggia. Dubbio a centrocampo con Davì che insidia Scaccabarozzi per un posto dal primo minuto.

Ecco le probabili formazioni di Avellino – Juve Stabia:

Avellino (3-4-1-2): Forte, Dossena, Silvestri, Bove, Ciancio, Carriero, Aloi, Tito, Kanoute, Murano, Maniero. All. Domenico De Simone

Ballottaggi: Bove/Scognamiglio, Carriero/Aloi/Matera

Avellino (4-2-3-1): Forte, Ciancio, Dossena, Silvestri, Tito, Carriero, Aloi, Micovschi, Murano, Kanoute, Maniero. All. Domenico De Simone

Ballottaggi: Carriero/Aloi/Matera

Juve Stabia (4-2-3-1): Dini, Donati, Caldore, Troest, Dell’Orfanello, Altobelli, Davì, Ceccarelli, Stoppa, Bentivegna, Eusepi. All. Stefano Sottili

Ballottaggi: Davì/Scaccabarozzi

 

Articoli correlati

Back to top button