US AVELLINO

Catania-Avellino, le probabili formazioni: i dubbi e le scelte di Braglia e Baldini

Ecco le possibili scelte dei due tecnici

Il campionato di Serie C non si ferma ed offre all’Avellino la possibilità di riscattare l’opaca prestazione dello scorso turno in casa dell’Andria. Nel turno infrasettimanale della decima giornata di campionato, la compagine biancoverde farà visita al Catania. 

In vista della sfida del Massimino, mister Piero Braglia deve fare i conti con gli infortuni di Scognamiglio, Maniero, Carriero e D’Angelo. Recuperato invece Kanoute, il quale difficilmente partirà dal primo minuto. Più probabile un suo impiego a gara in corso. Vige il solito dilemma sull’assetto tattico che l’allenatore toscano vorrà utilizzare: 3-4-2-1 o 4-3-3. Nella prima ipotesi davanti a Forte ci saranno Dossena, Silvestri e Bove. Sulla linea dei centrocampisti Ciancio, che potrebbe entrare in ballottaggio con Rizzo per tirare il fiato, da una parte e Tito dall’altra. In mediana ritorna dal primo minuto Aloi, che sarà affiancato da uno tra Mastalli e De Francesco. Di Gaudio e Micovschi agiranno alle spalle di Gagliano, il quale sembra in vantaggio rispetto al collega di reparto Plescia. Mentre nella seconda eventualità, nel pacchetto difensivo ci saranno Ciancio, Dossena, Silvestri e Tito. Nella zona nevralgica del campo Aloi, De Francesco e Mastalli con Micovschi, Di Gaudio e Gagliano nel comporre il tridente offensivo.

Per quanto riguarda i padroni di casa, mister Baldini dovrà rinunciare agli infortunati Pinto, Piccolo, Frisenna e Bianco. Mentre torna regolarmente a disposizione Greco. Il modulo sarà il 4-3-2-1 con Moro e Ceccarelli a supporto di Russotto. Ballottaggio aperto sulla fascia sinistra tra Zanchi e Ropolo.

Ecco le probabili formazioni di Catania – Avellino

Catania (4-3-2-1): Sala, Ropolo, Monteagudo, Claiton, Calapai, Rosaia, Maldonado, Greco, Moro, Ceccarelli, Russotto.

Ballottaggi: Zanchi/Ropolo, Russotto/Russini

Avellino (3-4-2-1): Forte, Dossena, Silvestri, Bove, Ciancio, Aloi, Mastalli, Tito, Di Gaudio, Micovschi, Gagliano.

Ballottaggi: Bove/Sbraga, Mastalli/De Francesco, Ciancio/Rizzo, Gagliano/Plescia

Avellino (4-3-3): Forte, Ciancio, Dossena, Silvestri, Tito, Aloi, De Francesco, Mastalli, Di Gaudio, Micovschi, Gagliano.

Ballottaggi: Gagliano/Plescia, Ciancio/Rizzo

Articoli correlati

Back to top button