US AVELLINO

Illanes, che incrocio! Domani sfida chi lo lanciò

Sfida del cuore per il difensore argentino

È un momento magico quello che sta vivendo il difensore argentino dell’Avellino, Julian Illanes. Dopo la nascita del suo primogenito e il ritorno in biancoverde, il classe ’97 sta disputando una seconda parte di stagione monumentale. Con lui in campo, i lupi hanno subito 1 gol e in generale la serie positiva è coincisa con il suo arrivo. Braglia lo stima e lo considera giustamente un punto fermo della sua squadra, ragion per cui Illanes può reputarsi decisamente soddisfatto.

La gara di domani contro la Casertana avrà il sapore della “sfida del cuore” per il centrale argentino. Sulla panchina dei falchetti siede infatti Federico Guidi, il tecnico che lo accolse al suo arrivo in Italia e lo lanciò nella Primavera della Fiorentina (13 presenze totali, finale Scudetto persa con l’Inter). Il rapporto tra i due è ottimo, di stima reciproca, al punto tale che il tecnico aveva provato nella scorsa estate a portare Illanes a Caserta.

Ora che il forte centrale sembra davvero vicino alla svolta della sua carriera, con l’alto rendimento delle ultime gare, ecco che arriva il confronto con le sue “origini”. Un altro passaggio decisivo, sicuramente simbolico, per la crescita di Illanes e per la piena maturità dell’Avellino.

Articoli correlati

Back to top button