US AVELLINO

La stagione di Matera – Mister sostanza per il centrocampo di Braglia

Il rendimento di Matera

Dopo le prime 20 giornate di campionato, con la sessione di mercato di gennaio in arrivo, la sosta offre la possibilità di tracciare un primo parziale bilancio sulla stagione dell’Avellino e dei singoli. Una stagione sin qui a corrente alternata per i lupi, che occupano comunque la terza piazza in classifica. Analizziamo nei numeri, nel rendimento e nelle aspettative il primo scorcio di stagione di Antonio Matera.

NUMERI – Il numero 21 ha collezionato 11 presenze in campionato: 443’ i minuti disputati, 1,91 la media punti con lui in campo.

STAGIONE – Rimasto inutilizzato per larghi tratti del torneo, una volta entrato nelle rotazioni Matera si è fatto apprezzare, mettendo la sua geometria e la sua sostanza al servizio della squadra. Una piacevole scoperta per Braglia, che ha trovato così un nuovo giocatore affidabile per la sua mediana.

ASPETTATIVE – Chiaramente Matera si candida a vivere un girone di ritorno da protagonista, con maggiore spazio rispetto all’andata. Specie in trasferta, dove la sua capacità di lettura e di ritmo potrebbe tornare particolarmente utile.

Articoli correlati

Back to top button