BASKETNEWSSCANDONE

Del.Fes: dal colpo Spizzichini alla conferma di Robustelli, un mercato per non far rimpiangere la Scandone

L'analisi dei primi colpi di mercato dopo le ufficialità di oggi

Archiviato il triste epilogo della Scandone, la Del.Fes di Gianluca Festa ha annunciato oggi i primi acquisti ufficiali. Dopo settimane di lavoro silenzioso dei dirigenti Paolo Rotondi e Antonello Nevola, è chiaro che l’obiettivo per la nuova rappresentativa avellinese non è quello di essere una semplice comparsa. Questo il comunicato della società:

L’ ASD DEL FES rende noto di aver raggiunto una intesa con gli Atleti
NICOLO’ BASILE
ALESSANDRO MARRA
ALLEN ALOGNIKU AGBOGAN
NORMAN HASSAN
GIANLUCA TREDICI
EMIN MAVRIC
STEFANO SPIZZICHINI
che andranno a comporre il Roster per la stagione sportiva 2021/2022 del Campionato Nazionale di Pallacanestro Maschile – Serie B – Girone D
Nei prossimi giorni verrà comunicato lo Staff Tecnico, Medico e Dirigenziale al completo e gli altri Atleti che andranno a completare il Roster della prossima stagione sportiva.
Impossibile non notare il nome di Stefano “Spizzico” Spizzichini, presente nell’ultima stagione della Scandone che si concluse in gara 5 dei playoff contro Milano nel 2019. Spizzichini rappresenta un assoluto lusso per la categoria, ha caratteristiche da lungo atipico, con un’ottima mano morbida che gli consente di trovare soluzioni anche lontano dall’area. Ha esperienza di Serie A, dove nei suoi pochi minuti ha dato una mano in difesa e a rimbalzo contro i centri avversari più prestanti. Torna in terra irpina anche Enim Mavric (nel roster nell’ultimo anno di Sacripanti), un lungo solido reduce da una stagione a Pozzuoli in cui più volte ha fatto male alla Scandone (12 punti e 7 rimbalzi di media). Tra le guardie non manca la scommessa di turno, rappresentata da Agbogan, che servirà come cambio sia di Basile che del confermato Marra, reduce da una stagione agrodolce ma con le qualità tecniche per poter giocare un ruolo importante. Tredici e Hassan sono aggiunte con lo scopo di dare maggiore solidità sul piano fisico tra gli esterni, un punto dove soffriva molto Avellino lo scorso anno. È circolato per diverso tempo il nome di Marco Cardillo, un vero e proprio colpaccio per la categoria, ma le richieste del giocatore sull’ingaggio sembrano troppo alte. Giampaolo Riccio è stato più volte accostato ma non filtrano nuove notizie nelle ultime ore.
Per quanto riguarda l’allenatore, si ripartirà da Rodolfo Robustelli. Il coach, dopo la breve e triste parentesi Scandone, conosce la piazza e guiderà la squadra con un obiettivo questa volta completamente opposto.
Questo obiettivo è chiaro: non far rimpiangere la Scandone, soprattutto dopo l’ondata di critiche e di polemiche degli ultimi mesi. Se ciò riuscirà lo stabilirà il campo: sarà importante per la Del.Fes integrare il roster con i giusti under per poter giocare veramente un ruolo da protagonista.

Articoli correlati

Back to top button