Sandro Abate, Batista non può tornare: “Motivi di salute”

Sandro Abate, Batista non può tornare: “Motivi di salute”

L’annuncio ufficiale sui canali social del club

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Colpo di scena in casa Sandro Abate. Attraverso un comunicato emesso sui canali social del club, l’allenatore Marcelo Batista ha annunciato di non poter rientrare in Italia per guidare la formazione biancoverde. Alla base della scelta ci sono motivi di salute, visto che il tecnico brasiliano dovrà affrontare un intervento che lo terrà a riposo per almeno 2-3 mesi. Questo di seguito il caloroso saluto che il tecnico ha voluto riservare alla società, ai giocatori e ai tifosi:

Ciao a tutti. Voglio informarvi che purtroppo devo restare in Brasile per fare un piccolo intervento chirurgico, con 2-3 mesi di riposo. Mi dispiace di non essere lì insieme a voi, ma continuerò da lontano a tifare per questa squadra che mi ha dato tante soddisfazioni. Ringrazio Massimo Abate e famiglia, il presidente Massimiliano, la dirigenza, Fabiana Di Nardo, l’amico Vinicio Comella, lo staff e i giocatori. Forza sempre Sandro Abate!“.

Questo invece il comunicato del club:

Con grande dispiacere L’Asd Sandro Abate annuncia l’interruzione del rapporto di collaborazione con il tecnico Marcelo Batista.
Sopraggiunte ed improrogabili ragioni di carattere strettamente personale, hanno costretto mister Batista in Brasile. Con enorme rammarico, l’allenatore ha dovuto rinunciare all’incarico che – con fiducia ed entusiasmo – la Sandro Abate gli aveva affidato anche per la prossima stagione.
A mister Marcelo Batista vanno i ringraziamenti e la gratitudine, di dirigenza e staff, per il senso di appartenenza, dedizione ed impegno profuso nello scorso campionato ed anche nel difficile periodo dell’emergenza Covid. Al tecnico l’augurio per un futuro sereno e la speranza di ritrovarci presto, per festeggiare ancora ai successi della Sandro Abate.

Leggi anche: Schira (Gds): “Sarà un Avellino da vertice. Mi aspetto un mercato importante”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy