All-In #AvellinoSicula: Silvestri, il nuovo che avanza

All-In #AvellinoSicula: Silvestri, il nuovo che avanza

Contro la squadra di Bucaro parte il nuovo corso biancoverde

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Una ventata di novità ha scosso in positivo l’ambiente biancoverde, che ha finalmente visto concretizzarsi il cambio societario e spera ora di poter ritrovare quella serenità mancata sinora. La gara di domani contro la Sicula Leonzio di Bucaro rappresenta probabilmente l’occasione perfetta per consentire al nuovo patron Circelli di partire nel migliore dei modi, con una vittoria, e per allungare la striscia positiva, che garantirebbe a Capuano un bel balzo in avanti verso l’obiettivo salvezza. Con i tre punti sarebbe decisamente più facile il processo di avviamento del nuovo corso societario, chiamato a scacciare i fantasmi del passato e a ridare stabilità ed entusiasmo ad un ambiente troppe volte ferito nel recente passato.

L’aria di novità che circonda il mondo Avellino potrebbe coinvolgere inoltre anche le scelte di formazione di Capuano, costretto a fare i conti con l’emergenza difensiva e a studiare quindi soluzioni alternative. Una di queste prevede la conferma del 3-4-3 con lo spostamento di De Marco nel ruolo di esterno destro e l’utilizzo di Silvestri nel ruolo di mediano. L’impiego del centrocampista scuola Genoa – 15 gettoni sinora, una sola presenza dal 1′ – sarebbe una novità per Capuano, giustificata però dal lavoro del classe ’99, protagonista in settimana con 4 reti nel test con il Castelfranci. Nuovo Avellino, nuove scelte. E chissà che non possa essere proprio il baby Silvestri a regalare la prima gioia del nuovo corso biancoverde.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy