All-In #CasertanaAvellino: Charpentier, ancora tu

All-In #CasertanaAvellino: Charpentier, ancora tu

Capuano si aggrappa ancora al bomber francese: è lui la speranza biancoverde

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Gli ultimi risultati negativi, scaturiti da prestazioni non impeccabili e da errori individuali davvero preoccupanti, hanno spento la scintilla scattata in seguito all’arrivo di Capuano ed hanno terribilmente complicato la corsa verso la salvezza dell’Avellino, che si ritrova nei bassifondi della classifica a 14 punti e che domani sarà ospite della Casertana in un derby che si preannuncia davvero molto importante per il futuro dei lupi. La sfida ai falchetti dei grandi ex D’Angelo e Castaldo suona come l’ennesima partita verità per la formazione biancoverde, che a questo punto della stagione deve davvero trovare la svolta onde evitare di lasciarsi risucchiare in maniera definitiva dalle difficoltà e dalle tenebre che ormai da tempo si aggirano negli ambienti vicini al club irpino.

Malgrado tutti i problemi, Capuano crede fortemente di poter uscire dalla crisi e di strappare un risultato positivo al “Pinto”. Ancora una volta il tecnico nativo di Pescopagano si affiderà al talento di Gabriel Charpentier, sempre più perno tecnico e carismatico di questo Avellino, finito non a caso nel mirino di diversi club di categoria superiore. Il bomber francese è stato il migliore in campo anche contro il Potenza, dimostrandosi un pericolo costante per la difesa avversaria oltre che l’unico giocatore in grado di accendere la manovra dell’undici biancoverde. Nel derby di domani toccherà ancora una volta a lui trascinare i lupi, nella speranza che stavolta un suo gol possa regalare un successo prezioso per morale e classifica alla formazione di Capuano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy