Basket Avellino – Sidigas: ore d’attesa per l’iscrizione, c’è l’incognita dei controlli Com.tec

Basket Avellino – Sidigas: ore d’attesa per l’iscrizione, c’è l’incognita dei controlli Com.tec

Sul fronte mercato Guariglia potrebbe saltare come accordo, Brindisi si fionda su Gaspardo e Cervi

di Redazione Sport Avellino

Mercato fermo in attesa di superare i controlli della Com.tec (organismo della Federazione) che vigila sui bilanci delle squadre professionistiche di pallacanestro) in programma tra fine giugno ed inizio luglio con particolare attenzione per il giorno 2 del prossimo mese quando saranno resi noti i club che non avranno superato gli adempimenti necessari a partecipare all’iscrizione.

E’ questa l’aria che si respira intorno alla Scandone Avellino al lavoro per garantire l’iscrizione al campionato 2019-2020. Il club biancoverde, da rumors nazionali, viene descritto in una fase di difficoltà relativa alla questione della messa a posto di tutte la documentazione necessaria per l’iscrizione. Risposte ufficiale della dirigenza non se ne registrano ma la sensazione è che la Sidigas garantirà il tutto senza tener conto dei rumors che aleggiano in queste ore in città e provincia.

Di certo il ritardo delle ufficialità di coach Massimo Maffezzoli e del nuovo assistant coach Massimo Bulleri lascia spazio a qualche domanda sul perchè di questo prorogarsi degli annunci.  A rischio, secondo quanto scrive “Il Mattino” oggi , ci sarebbe l’accordo con Tommaso Guariglia (uno dei giovani individuati nel camp di qualche settimana fa svoltosi al PaladelMauro) col management dell’atleta che starebbe già guardandosi intorno.

Sul fronte mercato le altre formazioni di massima serie guardano con interesse a profili che interesserebbero anche la Scandone: l’Happy Casa Brindisi sonda Raphael Gaspardo (leggi qui) e Riccardo CerviAriel Filloy, invece, viene dato di ritorno all’Umana Reyer Venezia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy