NEWS

Scatta il campionato IDM, Iannuzzo in pista con la Suzuki Gsx-r 600

All’Eurospeedway di Lausitz scatta la stagione 2014 dell’IDM, acronimo di “Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft”, oggi riconosciuto con la denominazione ufficiale di “SUPERBIKE*IDM” voluta da MotorEvents HMP GmbH.

Vittorio Iannuzzo
Vittorio Iannuzzo

Dopo le giornate di test Vittorio Iannuzzo scende in pista con la Suzuki Gsx-r 600 del team HPC-Power Suzuki Racing Team per il primo round del campionato tedesco, schierato nella classe IDMSupersport.

Nella giornata di venerdì le avverse condizioni climatiche non hanno permesso ai piloti di effettuare alcun giro, tanto da dover rimandare tutto alla giornata di oggi, sabato. La classe Supersport è stata la prima a scendere in pista alle 08:30 con pista ancora umida. Durante la giornata la pioggia non ha fatto capolinea e ha permesso ai piloti di poter migliorare i propri rifermenti cronometrici. Vittorio Iannuzzo non è stato molto fortunato, a causa di una caduta nel suo miglior giro partirà dal’ottava posizione in griglia.

“Non ho avuto una buona qualifica – ammette Iannuzzo. Stamane, nella q1, abbiamo fatto pochi giri senza rischiare perchè la pista era ancora umida. Nel pomeriggio, durante la q2, quando ho montato la gomma morbida per migliorare i tempi sono incappato in una caduta ad oltre 170km/h che ha distrutto la moto. Nella caduta la moto mi è finita addosso, ho un pò di dolori ed escoriazioni, ma sto bene. I meccanici stanno ricostruendo la moto così in gara posso dare il meglio per recuperare e fare un buon esordio in questo campionato”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button