Il Telekom Bonn

Avellino Basket – Nella tana di Bonn non mancheranno i “pericoli” per la Sidigas

Avrà poco da chiedere a quest’ultimo appuntamento di regular season della Basketball Champions il Telekom Basket Bonn che alle ore 18:30 sarà avversario della Sidigas Avellino. Penultima forza del girone D, la compagine allenata da Predrag Krunic cercherà di chiudere con una vittoria questa sua esperienza nella kermesse Fiba dopo aver iniziato dall’ultimo turno del Qualification Round dello scorso autunno. Metronomo della squadra rosanero è il regista ex Virtus Roma Josh Mayo che viaggia a 14,4 punti di media (con 3,4 assist) e che nel match di andata fu uno degli artefici del blitz del PaladelMauro così come è risultato essere il migliore in termini numerici nella sconfitta sul campo del Besiktas chiudendo con 22 punti e 5 assist. Altro perno negli equilibri del Telekom è il pivot americano Julian Gamble che garantisce 13,9 punti di media col 58,9% da due punti. Un buon atleta che dovrà confrontarsi con Hamady Ndiaye, elemento che in casa biancoverde sta vivendo un periodo di ottima forma. Altro giocatore su cui Avellino dovrà prestare particolare attenzione è l’altro lungo del quintetto, l’ala Nemamja Djurisic che all’andata catturò ben undici rimbalzi ma la cui attuale media è di 6,6 punti.  Completano lo starting five la guardiaUsa-tedesca T.J. Di Leo e l’ala Yorman Polas Bartolo. Dalla panchina le insidie maggiori potrebbero arrivare da Kostantin Klein – i cui tiri nel match del 6 dicembre permisero a Bonn di respingere la rimonta avellinese – e dall’americano Malcom Hill.

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.