Sandro Abate, ecco Batista: “Progetto ambizioso, gli obiettivi stagionali non cambiano”

Sandro Abate, ecco Batista: “Progetto ambizioso, gli obiettivi stagionali non cambiano”

Si presenta il nuovo allenatore della formazione biancoverde

di Redazione Sport Avellino

Si è presentato ufficialmente stamattina la nuova guida tecnica della Sandro Abate Marcelo Batista che prende il posto di Ivan Oranges. Già al lavoro col gruppo nei giorni scorsi, il neo allenatore ha mostrato grande entusiasmo per la scelta di sposare il progetto del sodalizio irpino: “Sono molto contento di essere tornato in Italia, un Paese che amo e che mi è rimasto nel cuore avendo allenato Lazio e Rieti. Il progetto Sandro Abate mi ha coinvolto e non ho avuto problemi a dire di si a questo stupendo progetto. E’ una società seria, è un progetto serio, stipendi a norma, strutture all’avanguardia, tutto perfetto. Sono molto entusiasta di iniziare, ho conosciuto la squadra. Ha un ottimo livello tecnico, ha gente di grande esperienza mischiati a gente molto giovane e c’è un gran materiale per poter lavorare. Nonostante siano al primo anno di Serie A, la Sandro Abate mi ha colpito per l’ambizione. Gli obiettivi che mi ha chiesto la società sono raggiungere le Final Eight e i playoff e poi giocarcela con tutti.”

Batista spiega subito qual è il suo credo di gioco: “Io penso che bisogna sempre essere propositivi in campo e non lasciare nulla al caso, partendo dalla difesa. Faremo un pressing alto e lavoreremo su questo e puntelleremo la fase difensiva.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy