Tommasone: “Il ring mi mancava, vincere ha confermato le mie certezze”

Tommasone: “Il ring mi mancava, vincere ha confermato le mie certezze”

Il puglie di Contrada esulta per il successo su Mairena e non nasconde l’emozione per l’imminente matrimonio

di Davide Baselice, @davidebaselice

La stella di Carmine Tommasone non conosce ostacoli. Lo scorso giovedì il pugile di Contrada ha trionfato alla Tuscany Hall di Firenze contro il nicaraguense Brayan Mairena (ko ai punti) festeggiando così nel migliore dei modi il suo ritorno sul ring dallo scorso febbraio quando era stato impegnato per il titolo Mondiale:  “Ero consapevole – spiega Mr Wolf  raggiunto telefonicamente dallla nostra redazione- che avrei trovato un avversario difficile contro il quale ero chiamato a dare il 110%  come sempre. Gli organizzatori sono stati bravi ad organizzare un match di livello importante vista anche la risonanza dell’evento e la presenza della diretta televisiva. Sono partito in sordina ma alla lunga sono uscito fuori col mio pugilato e sono riuscito a prevalere.” Un classico nello stile di combattimento dell’atleta irpino che ha voluto dedicare, insieme al Maestro Michele Picariello, la vittoria al compianto Flavio Puleo: “Studiare prima l’avversario e poi provare l’affondo decisivo fa parte del mio modo di fare pugilato. Nel caso del combattimento di Firenze ammetto che la lontananza dal ring un tantino la si è avvertita e non nascondo che l’avvicinarsi del matrimonio è stato un pensiero in più. Alla fine è andato tutto bene.” E come noto Tommasone convolerà a nozze con la compagna Laura, la sua prima tifosa. L’emozione è davvero tanta e andrà vissuta in pieno per poi pensare al ring al rientro dalla luna di miele. “Ancora non so quando sosterrò il prossimo combattimento ma l’intenzione sarebbe di combattere entro il mese di dicembre ma è tutto ancora da definire.”

Pugilato – Tommasone batte Mairena e dedica il successo a Flavio Puleo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy